Formazione: i Competence Center ora soggetti formatori accreditati; le imprese potranno godere dei corsi e usufruire del credito di imposta.

Grazie al decreto attuativo del Ministero dello Sviluppo Economico firmato dal Ministro Giancarlo Giorgetti, i Competence Center sono ora soggetti accreditati a erogare attività formative soggette a credito di imposta. 

 

Il decreto stabilisce un nuovo sistema di certificazione basato su un ‘doppio test’, ma alza al 70% il bonus per le PMI e al 50% quello per le Medie Imprese. Invariati invece gli incentivi dedicati alle grande imprese che rimangono al 30%. 

La formazione che potrà usufruire del credito d’imposta potenziato dovrà essere di minimo 24 ore.

 

Il doppio test prevede un primo momento di accertamento, attraverso un questionario standard, delle competenze (di base e specifiche) degli operatori destinatari della formazione, quindi una verifica delle conoscenze acquisite attraverso un test finale. 

 

L’iniziativa ha come obiettivo quello di garantire la qualità del sistema della formazione sulle tecnologie abilitanti per l’industria 4.0, definendo percorsi formativi in grado di creare le conoscenze oggi richieste dal mercato del lavoro. 

 

Le imprese possono rivolgersi a Made - Competence Center Industria 4.0 per attivare i corsi sfruttando gli incentivi fiscali

 

Per maggiori informazioni visitare Scuola di Competenze 4.0 o contattare formazione@made-cc.eu​

Schermata 2022-07-14 alle 16.49.08.png
  • Black Icon LinkedIn
  • Twitter