Qualità 4.0 per prodotti complessi

Dall'additive manufacturing alla tomografia ad alta risoluzione 

Giovedì 17 giugno, 9:30 - 13:30

Seminario a pagamento

c/o MADE - Competence Center Industria 4.0

Via Durando 10, Edificio B8 - 20158 Milano

Bianca Maria Colosimo.png

Bianca Maria Colosimo
Vice responsabile del Dipartimento di Ingegneria Meccanica

Politecnico di Milano

Luca Marta

General Manager e Fondatore

Smart Ndt

Luca Tentorio
Product Specialist X-ray e Digital Radiography

Smart Ndt

Luca Lorenzi

Field and laboratory application Engineer

Smart Ndt

Nuove opportunità si aprono per la qualifica e l’ispezione di prodotti di forma complessa grazie alla nuova generazione di strumenti di XRay CT (tomografia computerizzata a raggi X).  Le nuove soluzioni di progettazione e manifattura 4.0 (ottimizzazione topologica, additive manufacturing o stampa 3D) abilitano la realizzazione di prodotti personalizzati, sostenibili e funzionalizzati che però sono difficili da ispezionare e qualificare. Prodotti in materiale metallico di forma complessa e elevate dimensioni devono essere ispezionati con controlli non distruttivi per evitare un aumento dei costi.

MADE - Competence Center Industria 4.0 insieme a SmartNDT mette a disposizione un tomografo unico nel panorama nazionale per risoluzione, capacità di penetrazione, dimensioni e velocità di ispezione. Il tomografo phoenix v|tome|xm permette di ispezionare campioni fino a 500 mm di diametro e 600 mm di altezza con capacità di rilevare particolari fino a 1 micrometro.

Il seminario mette in evidenza la grande potenzialità della tecnologia XRAy CT a supporto dell’ispezione di prodotti realizzati in additive manufacturing. Nuove frontiere si aprono per la diffusione di una nuova generazione di prodotti 4.0 che possono essere qualificati e ispezionati grazie alla tomografia di MADE.

Iscrizione

Il costo del seminario è di 250 euro (IVA inclusa)

La registrazione è confermata.

È stata inviata un'email all'indirizzo specificato in fase di acquisto. Si prega di verificare l'avvenuta ricezione anche nello spam.

Per ogni richiesta di assistenza, scrivere a info@made-cc.eu

I RELATORI

Bianca Maria Colosimo è professoressa nel Dipartimento di Ingegneria Meccanica del Politecnico di Milano, dove è Vice responsabile di Dipartimento e co-fondatrice dell'AddMe Lab, un laboratorio di ricerca sulle nuove soluzioni per l'additive manufacturing metalico.

Dal 2018 è capo redattrice del Journal of Quality Technology. È membro del QSR Advisory Board presso INFORMS, membro del Consiglio di ENBIS, membro del Board of Directors di EIT Manufacturing - CLC South, membro della Manufuture platform della Commissione Europea, membro dello Steering Committee dell'EU Vanguard initiative sulla stampa 3D e dello Steering Committee del World Manufacturing Forum.

I suoi interessi di ricerca riguardano prevalentemente l'area del modellazione, monitoraggio e controllo dei dati di qualità, con particolare attenzione alle sfide dei big data in sistemi di manifattura avanzata. Su questi temi, è autrice di oltre 100 contributi peer-reviewed, la maggior parte dei quali pubblicata in riviste scientifiche internazionali e libri. Fa parte delle 100 donne scienziate STEM.

Luca Marta è General Manager e Fondatore di Smart Ndt, nel settore della strumentazione NDT dal 1997.

Ha esperienza in multinazionali quali Panametrics, General Electric e attività di responsabilità commerciali per Semat Srl prima di creare la Smart Ndt, riferimento nel mercato italiano per soluzioni dei controlli non distruttivi.

Luca Tentorio è Product Specialist X ray e Digital Radiography. Ingegnere biomedico con esperienza decennale nel campo delle immagini 3D a Raggi X, sistemi di tomografia a raggi x, computer radiography e Direct radiography oltre che nelle applicazioni di archiviazione e visualizzazione delle immagini maturata nella multinazionale Agfa Gevaert.

Luca Lorenzi è Field and laboratory application Engineer di Smart Ndt, dedicato a sistemi di tomografia raggi X, sistemi di radioscopia, sistemi ottici e analizzatori XRF.

Ingegnere dei materiali con esperienza accademica nel campo dell’analisi, comportamento e processing dei materiali tramite tecnologie classiche e innovative come i sistemi di stampa 3D.