Nome dell'impresa

Aidro S.r.l.

Titolo del progetto

SCAM-BIO

Scambiatori di calore Smart in Additive Manufacturing metallico a strutture bio-organiche 

Dimensione e localizzazione

Piccola impresa, Lombardia

Partner

Politecnico di Milano (Dipartimento di Meccanica), Università di Pavia, ProM Trentino Sviluppo, EOS, Smart Ndt

 

IL PROBLEMA

Gli scambiatori sono utilizzati per trasferire calore tra due fluidi in una moltitudine di settori industriali e sono generalmente realizzati a fascio tubiero o a piastre sovrapposte. Alcuni ambiti di punta, quali ad esempio l’aerospace, richiedono la disponibilità di sistemi più leggeri, più compatti, con un minor numero di componenti o privi di elementi saldati o giuntati.  In altri casi, quali l’ambito offshore per l’estrazione di gas naturale, gli scambiatori operano in condizioni estreme per temperatura, pressione e corrosione, da cui possono derivare alti costi di manutenzione o riparazione.

 

LA SOLUZIONE

Tecnologie

Utilizzo della tecnologia dell’additive manufacturing metallico per gli scambiatori di calore e dotazione di sensoristica connessa per il monitoraggio delle prestazioni e la manutenzione predittiva. 

 

In particolare, l’additive manufacturing metallico consente di realizzare:

  1. geometrie impossibili per le tecnologie tradizionali

  2. superfici di scambio a forme bio-organiche, appositamente concepite per migliorare le prestazioni (più superficie di scambio a parità di volume, riduzione di perdita di carico, maggiore resistenza a pressione)

La dotazione di sensori (Internet of things) consente di:

  1. misurare parametri quali temperatura, deformazione e  pressione del fluido proprio nei punti dove serve.

  2. monitorare le prestazioni dello scambiatore e predirne la manutenzione

 

Impatti

  1. Riduzione di peso e ingombro

  2. Elementi “monolitici”, senza saldature o giunzioni di parti

  3. Personalizzazione, anche su piccola serie

 

Benefici per l’impresa

  • Si introduce un nuovo processo di realizzazione del prodotto, che permette di essere monitorabile, modulare e flessibile perché sviluppato mediante tecnologie innovative come l’additive manufacturing.

  • Il prodotto commercializzato possiede elevata attrattività, poiché consente di abilitare il monitoraggio da remoto e ridurre i costi legati alla manutenzione.

 

Vengono utilizzate le competenze incluse nei seguenti dimostratori

  • Qualità 4.0, tracciabilità di prodotto e additive manufacturing.

  • Monitoraggio e controllo smart dei processi industriali, Monitoraggio e controllo energetico smart, Manutenzione smart.

04.jpg

STORIE DI IMPRESA

AIDRO

progetto

SCAM-BIO

Scambiatori di calore Smart in Additive Manufacturing metallico a strutture bio-organiche