EDAP

Robby Moto Engineering S.r.l.

Il sistema proposto consiste nel supporto nella definizione e progettazione di una stazione di assemblaggio. Integrandosi con i sistemi informativi dell’azienda, è in grado di guidare il processo di assemblaggio di un prodotto.

nome dell'impresa

Robby Moto Engineering S.r.l.

titolo del progetto

Kongchip

dimensione e localizzazione

Media impresa, Lecco

partner

Politecnico di Milano

Celada

competenzE utilizzate

Gemello digitale
Monitoraggio e controllo smart dei processi industriali
Virtual design e Sviluppo nuovo prodotto

Il problema

Robby Moto Engineering progetta e realizza componenti per il settore motociclistico e aeronautico. Attualmente, il processo di assemblaggio e il relativo controllo qualità sono gestiti in modo manuale: gli operatori devono confrontare le istruzioni di assemblaggio, le distinte base ed elaborati in CAD/CAM sviluppati dall’Ufficio Progettazione. La conformità dell’esecuzione del processo è pertanto affidata all’esperienza degli operatori, così come la prevenzione di potenziali errori.

La soluzione

Tecnologie

  1. Realtà aumentata e realtà virtuale per l’assistenza agli operatori. 
  2. Gemello digitale (digital twin) a supporto dell’operatore durante le fasi di assemblaggio, così da poterper effettuare un’analisi più dettagliata e fornire all’operatore illustrazioni più intuitive in formato digitale. 
  3. Soluzioni di tracciabilità per il controllo automatizzato del processo di avanzamento dell’assemblaggio. 

Il sistema proposto consiste nel supporto nellala definizione e progettazione di una stazione di assemblaggio. Essa è dotata di una piattaforma che, integrandosi con i sistemi informativi dell’azienda, è in grado di guidare il processo di assemblaggio di un prodotto, con la possibilità di garantire una la corretta esecuzione del processo. 

Per un’ulteriore digitalizzazione del processo, si sta valutando l’implementazione di una AI in grado di riconoscere le operazioni effettuate dall’operatore, con l’obiettivo di realizzare un upgrade della stazione una volta ideato e testato il prototipo. 

Impatti

  1. Riduzione del tempo di assemblaggio. L’operatore può visualizzare istantaneamente le istruzioni tramite appositi visori e dispositivi digitali. 
  2. Riduzione di errori e scarti. Grazie alle soluzioni di tracciabilità integrate nella piattaforma, si prevengono potenziali errori di montaggio con la conseguente diminuzione di scarti. 

Benefici per l'impresa

  • Miglior efficienza nella gestione dei processi di assemblaggio e quindi maggior competitività. 
  • Cambia il posizionamento nel panorama dell’innovazione, l’impresa acquisisce un vantaggio competitivo. 
  • Il processo pone le basi per l’acquisizione di una certificazione automatica secondo le norme di conformità codificate nei settori automotive e aerospazio. 

Hai un progetto da proporci?

Contenuti Correlati